Semm fai in dar 2020


locandina


I sponsor dar capanon 2020



Cünta vísit


Incöö:
Iér:
Un més fa
Da quand a sém onlàin
34
148
267
124130


Ra ompeigc: ra prima pagina di Sgarbelée

Ecco, adèss anca i Sgarbelée da Cuman i ga ra sò ompeigc (homepage).
Queicòss in piü em fài o no, i visct? Portée ammò un pùu da pazienza e vedarìi che cur pasà dar témp ur siit al vegn sempru püsée cumplét e bèll..

Tradüzion (per italofoni)
Ora anche gli "sgarbelée" di Comano, sono su internet. Come avrete notato il sito si è arricchito. Portate pazienza e visitateci che con il passare del tempo appariranno altre notizie e il sito diverrà più bello.

Pasta par i fiö e giurnalin

In barba al virus, ma cun rispett di misür da sicürezza
ur comitato la mantegnüt i prumess e cun tanta alegria -cui temp che cur la ga vö propi- l'è pasata a fa ul gir dar paes a cunsegnà l'edizion da quest'ann dal giurnalin. Vist che la version da carta la cumenza già a scarsegià em pensat da già metal sul sito, a poduv vedela se a clicuv sura chi 
ma l'è miga tüt, un altra prumessa l'eva da fa la pasta par i fiöö da scöra e ..... tac! Cüsina impruvisada gio ai scör da Tavées cun visita di Sovrani Sgarba, tanta festa per i allievi e adiritüra ga n'eva un para (Yuri e Jan tant par miga fa nom) che ai vöreva stà in cüsina invece che 'nda a scöra.
Natüralment em fai una quai foto da regord da quest'impresa che poduv vedé se a clicuv sü chi

Re Paolo in visita cucina

Alla faccia del virus, ma rispettando in pieno le misure di sicurezza
il comitato ha mantenuto le promesse e con tanta allegria -necessaria come il pane di questi tempi- passando con una delegazione speciale, Re e Regina in testa, a consegnare l'edizione 54 del giornalino di carnevale Ur Sgarbelée. Poiché la versione cartacea comincia già a scarseggiare, abbiamo pensato di metterla subito online; potete vederla cliccando qui.
Altra promessa mantenuta è la pasta per gli allievi delle elementari, così una cucina improvvisata nel piazzale del Tavesio ha realizzato un bel pasto, con tanto di visita dei Sovrani. Tanta festa e felicità anche per gli allievi tanto che un paio di loro (Yuri e Jan tanto per non fare nomi) volevano marinare la classe per restare in cucina.
Naturalmente abbiamo foto di testimonianza di tutto quanto e potete vederle cliccando qui

Ur giurnalin 2021

Pürtrop, coma tüc a sem, ur Carnevaa al podarà miga vesig cuma sevum abitüat.
Ul comitato però la decidüd da prupon -rispetando la sicürezza- quai mument par regordà che .... I Sgarbelée i ghè!
Giuvedì 11 da febrar - giuvedi grass
...se i Sgrabelée i va miga a tö' ur giurnalin....ur giurnalin al va a tö' i Sgarbelée!
Al dopudisnà sül tardi (in sirada prest) una delegazion la farà un gir dar paes in müsica carnevalesca par cunsegnal in cà da ognün.
Sa permetum da fa notà che al podarà miga ves un corteo in du che tüc i po' tacas là (nè fiöö ne grand) e in più guai a radünass püsée che tri o quatar.
Sempru chel dì li (11 da febrar) ai vot e mezza da sira a ga sarà la sfida in tele al "Via col venti".....(disum miga chi che partecipa; al vedarii.
Pins 2021
Per i culaburaduu la vegnarà dai in vari mument. Se quaidün a vö' dà una man a vendan na quai vüna in paes o föra paes i ga dumà da fas avanti vers an qualsiasi dar comitato (ai sa vend a 4 a 4 e ul prezzi l'è da 20.-- franc.
Venerdì 12 febrar
una Sgarba-Cüsina in furma ridota la prepararà un piat da pasta par dagal ai fiö di elementar e dar asilo, che i mangiaran in class.
Ciao a tücc e Viva ur Sgarbeléé

 Locandina giurnalin 2021

Come ben sapete quest’anno il Carnevale  non ci sarà nella modalità a cui siamo abituati.
Il Comitato ha però deciso di proporre – nel rispetto delle disposizione in vigore – alcuni momenti per ricordare comunque alla popolazione che… gli Sgarbelée ci sono!
Giovedì 11 febbraio – giovedì grasso
… se gli Sgarbelée non vanno dal giornalino… il giornalino va dagli Sgarbelée!
Dal tardo pomeriggio una delegazione farà un giro carneval-musicale del paese per recapitare la pubblicazione. Questo vuole essere un momento di vicinanza con la popolazione.
Ci permettiamo ricordare che non sarà però un corteo al quale aggiungersi (né adulti né bambini) né si potranno fare assembramenti,  quindi sostenete (e fate sostenere!) gli Sgarbelée… ma a distanza!
E sempre giovedì 11 febbraio alle 20.30, sul divano, prima di leggere il giornalino, guardate la Sgarba-sfida a Via col Venti. Un piacevole momento in compagnia di Clarissa, e ...
Pins 2021
La pin 2021 per i collaboratori verrà distribuita in più momenti: a chi si incontra in occasione della distribuzione del giornalino, dell’assemblea (quando si farà) o al più tardi del pranzo (quando si farà…). Comunque le pins ci sono!
Chiediamo inoltre ai collaboratori che avessero possibilità e voglia di aiutarci nella vendita delle pins di informarci (fatelo sapere a un qualunque membro di Comitato; pagamento anticipato alla consegna delle pins da vendere – per praticità 4 pins = 20 Fr). Quest’anno sarà infatti difficile venderle al di fuori del paese… ma se in diversi di noi riescono a venderne 3-4 a parenti / amici / colleghi il lavoro è fatto… e questo piccolo incasso ci permette comunque di fare della beneficenza! GRAZIE!
Venerdì 12 febbraio
Una delegazione della Sgarba-Cucina preparerà la pasta da offrire ai bambini della scuola elementare e scuola dell’infanzia. Il pasto verrà poi consumato dai bambini nelle rispettive sedi.
Un caro saluto a tutti e… viva Ur Sgarbelée!

Tutto il Comitato

Ur San Nicolao NiCovid

Venerdì che vegn riva ul San Nicolao di Sgarbelée. Un puu in anticip … ma i scöör la dumeniga iè seraa!
Scöör elementar, asilo e fiö pinin … a tücc un sachetin!
Tüt in sicürezza, tant che podaresum ciamal San NiCovid!
Scherzi a part, da venerdì a dumeniga pinin e grand i podrà ‘na a cercall in di canton da Tèra d’Sott e Tèra d’Súra … partendo da piazza San Rocch.
A poduv scargà la locandina (chì o clicà sü la foto) par questa càscia al tesor tirada insema da ra Elena che l’è pratica da curs d’urientament.
Un invito a tücc da passà un mument föra all’aria e in serenità.
locandina S Nicolao
Venerdì prossimo ci sarà il San Nicolao degli Sgarbelée. Un po' in anticipo.....ma le scuole sono chiuse!
Scuole elementari asilo e preasilo, per tutti un piccolo regalo!
I tutta sicurezza tant'è che lo si potrebbe chiamare San NICovid!
Scherzi a parte da venerdi a domenica piccoli e grandi potranno cercarlo ed incontrarlo negli angoli del villaggio da Tèra d'Sott a Tèra d'Sùra...partendo da piazza San Rocco.
Potete scaricare la locandina (qui o cliccando  sulla foto) di questa caccia al tesoro improvvisata da Elena che è molto avvezza alle corse d'orientamento.
Un invito a tutti per passare qualche momento all'aperto e in serenità

Ur virus e rà 54ma

Cun i urecc a dundôn e tantu discpiasé:

In dra riünion dar 12 d'utobar 2020 ur Comitato dopu avé stüdiàt e valütàt la sitüazion e i diretìv par cumbàt ra "pandemia" che urmai l'à riciapàt fòga in quisti dì, l'à decidüt che l'è impusibil urganizzà ur tradizional programa previst par ur 54sim carnevàa Ur Sgarbelée.

Ur comitato al vörares comunque marcà l'esistenza dra 54ma cun ur tradizional giurnalin  (l'è stai un ann strano, i argument iè poc, e quindi iè ben vegnüt foto e quant'altru par rendal viscur cume l'è sempru stai).
In piǜ sa vörares pruponig ai maestri l'urganizzazion d'un disnà pai fiöö da scöra -natüralment in tüta sicürezza-.
Ghè sempru ra speranza (anca se l'è poc prubabila) da riuscì a fà ur risott ar martedì grass -a dipendenza da quel che dìsarà qui sü in governo dar canton- par cercà da mantegnì una tradizion che la düra da 53 ann.
Natüralment sa spera -e ghem fidücia- che sa pòda festegià in tüta nurmalità la 55ma in dar 2022.

virus


Con molta tristezza e tanto dispiacere:

Nella riunione del 12 ottobre il Comitato ha attentamente valutato la situazione e le direttive emanate per lottare contro la pandemia COVID 19 che purtroppo sta riprendendo vigore in questi ultimi giorni. Alla luce delle limitazioni correttamente imposte per contenere il più possibile i contagi si è giunti alla conclusione che non è possibile organizzare il tradizionale programma per il 54° del Carnevale Ur Sgarbelée.

Il Comitato vuole comunque sottolineare l’esistenza della 54a edizione del Carnevale realizzando il giornalino di Carnevale (e vi invitiamo a volerci inviare foto e testi in modo da poterlo vivacizzare in questo anno povero d’eventi) e proponendo al collegio dei docenti l’organizzazione del pranzo delle scuole – consumato in sicurezza nelle rispettive sedi. Resta poi in sospeso, nel caso (alquanto remoto) che la situazione sanitaria dovesse migliorare, l’organizzazione di una risottata il martedì grasso secondo le modalità stabilite dall’autorità cantonale. Il tutto nell’ottica di mantenere viva la tradizione del nostro Carnevale e nell’attesa dei festeggiamenti del 55° che speriamo si possano organizzare rientrando alla normalità.

 

Ur disnà di culaburaduu 2020

27 da setembar 2020 disnà di culaburaduu:
President che cuntrola!
Tavui cun distanza da sicürezza!
L'è inscì che è stai urganizat ur disnà di culaburaduu dar 2020 giô a Cüreia!

Pranzo dei collaboratori 27 settembre:

 Valerio tavui

I ünic che a miga rispetàa i distanz par tüt ur temp: i toc da carna in sü ra griglia!

Solo la carne sulla griglia è rimasta a lungo senza distanza di sicurezza!

capel da prevat

 



Hilliger Media Shop
Template "orangetechnofree" designed by Hilliger Media (Copyright © 2011)