Semm fai in dar 2020


locandina


I sponsor dar capanon 2020



Cünta vísit


Incöö:
Iér:
Un més fa
Da quand a sém onlàin
24
95
3285
112744


Ur virus e rà 54ma

Cun i urecc a dundôn e tantu discpiasé:

In dra riünion dar 12 d'utobar 2020 ur Comitato dopu avé stüdiàt e valütàt la sitüazion e i diretìv par cumbàt ra "pandemia" che urmai l'à riciapàt fòga in quisti dì, l'à decidüt che l'è impusibil urganizzà ur tradizional programa previst par ur 54sim carnevàa Ur Sgarbelée.

Ur comitato al vörares comunque marcà l'esistenza dra 54ma cun ur tradizional giurnalin  (l'è stai un ann strano, i argument iè poc, e quindi iè ben vegnüt foto e quant'altru par rendal viscur cume l'è sempru stai).
In piǜ sa vörares pruponig ai maestri l'urganizzazion d'un disnà pai fiöö da scöra -natüralment in tüta sicürezza-.
Ghè sempru ra speranza (anca se l'è poc prubabila) da riuscì a fà ur risott ar martedì grass -a dipendenza da quel che dìsarà qui sü in governo dar canton- par cercà da mantegnì una tradizion che la düra da 53 ann.
Natüralment sa spera -e ghem fidücia- che sa pòda festegià in tüta nurmalità la 55ma in dar 2022.

virus


Con molta tristezza e tanto dispiacere:

Nella riunione del 12 ottobre il Comitato ha attentamente valutato la situazione e le direttive emanate per lottare contro la pandemia COVID 19 che purtroppo sta riprendendo vigore in questi ultimi giorni. Alla luce delle limitazioni correttamente imposte per contenere il più possibile i contagi si è giunti alla conclusione che non è possibile organizzare il tradizionale programma per il 54° del Carnevale Ur Sgarbelée.

Il Comitato vuole comunque sottolineare l’esistenza della 54a edizione del Carnevale realizzando il giornalino di Carnevale (e vi invitiamo a volerci inviare foto e testi in modo da poterlo vivacizzare in questo anno povero d’eventi) e proponendo al collegio dei docenti l’organizzazione del pranzo delle scuole – consumato in sicurezza nelle rispettive sedi. Resta poi in sospeso, nel caso (alquanto remoto) che la situazione sanitaria dovesse migliorare, l’organizzazione di una risottata il martedì grasso secondo le modalità stabilite dall’autorità cantonale. Il tutto nell’ottica di mantenere viva la tradizione del nostro Carnevale e nell’attesa dei festeggiamenti del 55° che speriamo si possano organizzare rientrando alla normalità.

 



Hilliger Media Shop
Template "orangetechnofree" designed by Hilliger Media (Copyright © 2011)